L’occasione è stata la celebrazione della Giornata Europea della Giustizia.

Istituita il 13 Giugno 2003, la Giornata Europea della Giustizia viene celebrata il 25 Ottobre. L’obiettivo di questa Giornata è quello di creare un punto d’incontro fra i cittadini e le istituzioni giudiziarie, nel tentativo di informare tutti,  in particolare gli studenti, sulle leggi dei loro Paesi.

In occasione di questo evento e in funzione del progetto Alternanza scuola-lavoro,

gli studenti delle classi 3°A Classico e 3°C Scientifico hanno visitato il Tribunale di Torre Annunziata, per partecipare ad un incontro mirato ad informare gli alunni sul sistema giudiziario civile.

Hanno preso parte a questa iniziativa il Presidente del Tribunale Ernesto Aghina, i giudici Di Meo, Molinario, Carpinelli e Vitulano , e l’avvocato Michele Gargiulo.

Ognuno di loro ha spiegato il proprio lavoro e il settore a cui è dedicato, dando numerose informazioni sui meccanismi, le funzioni e le caratteristiche del sistema giudiziario civile.

Ai ragazzi è stata anche data la possibilità di fare domande e chiedere chiarimenti.

Gli obiettivi di questo incontro, dunque, erano due: aprire gli studenti al mondo della Giustizia civile, informandoli sui propri diritti e sul modo con cui essi vengono tutelati, e utilizzare queste informazioni per prendere in considerazione l’idea di intraprendere una carriera di carattere giudiziario.

Questo tipo di iniziativa si rivela fondamentale per noi giovani, che molto spesso ignoriamo completamente le leggi e le modalità del lavoro giudiziario nel nostro Paese, nonostante siano aspetti della vita civile che riguardano tutti in prima persona.

Grazie a questo percorso riusciremo sicuramente ad essere più consapevoli.

Tutti i magistrati presenti alla conferenza.
Facebooktwittergoogle_plus