IMG_20160206_173330IMG_20160206_1511396 febbraio 2016, Curva di Via Gino Alfani, Torre Annunziata.

Sono le ore 15, un rumore di zappe e rastrelli rompe il silenzio di Via Gino Alfani. Mi avvicino e vedo dei giovani intenti a ripulire quelle che per molti anni sono state le aiuole abbandonate della “curva”. Inizio a parlare con loro e a chiedere  informazioni: sono i ragazzi dell’associazione “Voglio di più”. Questi ragazzi intraprendenti hanno fondato un comitato civile e si riuniranno ogni sabato, per ripulire e migliorare i luoghi della nostra Torre Annunziata. Per iniziare hanno scelto le aiuole della “curva” di Via Gino Alfani, luogo simbolo della movida giovanile della città.

Qual è l’ intento del comitato?

L’intento del comitato” dice il presidente Daniele Carotenuto “è dare la possibilità ai cittadini torresi di avere un punto di riferimento ed attivarsi concretamente per poter tornare a far vivere le bellezze della nostra città”.  Inoltre questo comitato oggi si è autofinanziato per questa iniziativa. “Non ci fermerà nessuno” ha commentato infine il presidente “anche se  molte persone si opporranno a questa nostra iniziativa, ma il nostro scopo è di coinvolgere anche le scuole di tutta Torre Annunziata”.

Facebooktwittergoogle_plus