3582662915_7cf8fa5484_oUn mare rosso-blu si riversa in piazza Maggiore: tifosi che urlano, si abbracciano, ridono e insieme piangono , sventolando la bandiera della loro squadra.

Non è un sogno, è una realtà: finalmente di nuovo in serie A. Dopo un anno di purgatorio, grazie al  pareggio nella finale dei play-off di ritorno con il Pescara, il Bologna chiude alla grande il campionato.

Numerosi cori si alzano a gran voce per acclamare gli eroi che hanno reso possibile questo sogno, i quali sfilano a bordo del pullman per le vie della città a tarda notte.

“ E’ la vittoria dei giocatori, se la meritano. Sono arrivati sfiniti a fine stagione, ma non hanno mollato. E’ una grande gioia. Io? Non ho meriti, i meriti sono tutti dei ragazzi”. Con queste parole l’allenatore Felice Delio Rossi si unisce ai festeggiamenti dei tifosi gratificando i suoi ragazzi per il loro lavoro.

Federica Cirillo e Syria Cira Imparato

Immagine di Silvia Maggi, link https://www.flickr.com/photos/silvia-m/3582662915/ licenza CC BY-NC-ND 2.0

Facebooktwittergoogle_plus